Il Medico dello Sport

IMG_9467

Lo specialista in Medicina dello Sport è un medico specializzato principalmente nella cura di quella popolazione che pratica abitualmente sport o che risulta fisicamente attive. Il medico sportivo, grazie alla sua  formazione  multidisciplinare, valuta  la condizione fisica di un soggetto per fornirgli le indicazioni più corrette per l’avvio alla pratica sportiva; in particolare valuta l’integrità dell’apparato cardiorespiratorio, la corretta alimentazione, i mezzi di prevenzione e cura delle patologie ad insorgenza giovanile (eccesso ponderale, scoliosi, piede piatto et cetera).

Il medico dello sport è di fondamentale importanza, oltre che per i soggetti in età evolutiva, anche per gli adulti e anziani che non hanno mai praticato attività sportiva o che riprendono ad allenarsi dopo anni di inattività,  a cui vengono fornite le corrette indicazioni relative al tipo di attività a cui può sottoporsi senza rischi.

Le sue competenza nella traumatologia sportiva risultano estremamente utili nella diagnosi e nella terapia delle principali patologie del sistema muscolo-scheletrico a cui lo sportivo è facilmente esposto (strappi muscolari, tendiniti, tenosinoviti, borsiti, distorsioni et cetera); il medico dello sport è in grado di riconoscere prontamente i diversi tipi di lesioni, traumi acuti o da sovraccarico, e di elaborare tempestivamente un programma riabilitativo per un ritorno in tempi brevi alla pratica sportiva.

 

IMG_9371